Raccolte

La montagna di Alessandro

2019-11-11T22:56:33+01:00

I ricordi sono memoria del passato e tanto più lontani si trovano nel tempo, tanto più sfocate sono le percezioni che si proiettano nella nostra coscienza. Sfumano i particolari e tornano alla mente le emozioni. I dettagli che rendono la fotografia capace di rappresentare la verità oggettiva non servono alla dimensione immaginaria di un ricordo [...]

Milano 2018

2019-10-07T18:38:29+01:00

Nel 2018 Giacomo Bucci ritorna a fotografare la sua città. Milano è ormai molto diversa dai suoi ricordi degli anni '70 ma rappresenta un grosso invito a stravolgere i canoni moderni che la città ha assunto con la sua nuova skyline.

Astratto 2018

2019-10-07T18:39:03+01:00

Con l'intento di cogliere l’anima del soggetto, Giacomo Bucci nel 2018 sperimenta con la camera digitale interpretazioni fantastiche della realtà. Vengono restituite così immagini che stravolgono i normali canoni della fotografia.

Alle giostre

2019-11-11T23:53:33+01:00

Nel 2018 importanti esponenti del mondo della fotografia incoraggiano Giacomo Bucci a riprendere il lavoro di fotografo movimentista. L'occasione delle giostre di Piazza Castello a Milano è quindi il pretesto per ritornare a "stravolgere" l'immagine con il movimento della fotocamera digitale. Palazzo [...]

Londra 1974

2019-10-07T18:41:58+01:00

Negli anni dal '73 al '75 Giacomo Bucci si reca a Londra per avviare la carriera professionale di fotografo. Il suo stile fotografico troppo “mosso” non gli consente di aderire all'invito di Vogue e di altre agenzie pubblicitarie che gli chiedono di fare fotografie commerciali. Riesce [...]

Fanciulle 1975

2019-10-07T18:42:29+01:00

Negli anni '70 Giacomo Bucci, attratto dalla rapprentazione dei sentimenti in fotografia, riprende alcuni aspetti della vita quotidiana delle fanciulle cogliendo i loro momenti intimi. Il movimento e la dematerializzazione dell'immagine raggiungono l'effetto pittorico.